Historie du Tango - Teatro di Vetro

Vai ai contenuti

Menu principale:

Historie du Tango

Una selezione di celebri pezzi del tango argentino strumentale, arrangiati dallo stesso Marco Fringuellino per pianoforte solista. I brani coprono lo sviluppo del tango partendo dai tanghi della tradizione storica, la cosiddetta “guardia vieja”, tra i quali la celeberrima Cumparsita di G. Matos Rodgriguez del 1916 e Gallo ciego di Augustin Bardi del 1917. Il concerto attraversa tutte e tre le tipologie ritmiche del tango storico, unendo ai suddetti tanghi sia il vals criollo Palomita blanca di Anselmo Aieta del 1929, sia esempi di milonghe, come la Milonga de mis amores di Pedro Laurenz del 1937. La transizione alla “guardia nueva” è raccontata da Lluvia de estrellas di Osmar Héctor Maderna del 1948, esempio di tango fantasia dal carattere concertante, e dalla milonga Corralera di Anselmo Aieta del 1956. La restante parte del concerto è dedicata alle ultime opere del grande rivoluzionario del tango, Astor Piazzolla, artefice del cosiddetto “Tango nuevo”. Lo que vendra, del 1956, è il brano che preannuncia i grandi cambiamenti che Piazzolla apporterà al genere tango. Vengono poi presentati due grandi affreschi musicali: il capolavoro indiscusso di Astor Piazzolla, Adiós Nonino del 1959, brano preceduto dalla cadenza per pianoforte solo scritta dall’autore stesso, e la trilogia Àngel del 1973, strutturata nei tre quadri composti dalla lenta Milonga del àngel, dall’acceso tango Muerte del àngel e dal brano conclusivo Resurreccion del àngel. A completamento del programma il pianista propone alcune sue composizioni.
Marco Fringuellino è il pianista titolare della Orquesta Típica Alfredo Marcucci, prima ed unica orchestra tipica di tango argentino formatasi in Italia, nata nel 2004 a Torino. Si è esibito in tutta Italia in concerti, spettacoli e milonghe, avendo avuto occasione di collaborare con artisti di tango di caratura internazionale fra i quali: Horacio Ferrer, massimo poeta del tango, paroliere di Astor Piazzolla e presidente della Academia Nacional del Tango di Buenos Aires; Luis Stazo, bandoneonista, fondatore del mitico Sexteto Mayor; Miguel Angel Zotto e Daiana Guspero, star del tango ballato internazionale, nell’ambito della prima edizione dello European Tango Championship svolta a Torino nel 2010 e trasmessa su Rai2 ; Roxana Fontan, cantante, sempre nell’ambito dell’European.
 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu