Opinioni da Clown - Teatro di Vetro

Vai ai contenuti

Menu principale:

Opinioni da Clown

Una narrazione musicale sulla storia del clown, la figura artistica che è all’origine di comici e cabarettisti di ogni epoca. Lo chansonnier Giangilberto Monti lo fa mischiando canzoni originali ad un’affabulazione da cantastorie ironico, con un occhio alla società che ci circonda, tra re e buffoni che si scambiano i ruoli, mentre immagini e filmati intervengono a commentare o rafforzare le musiche e il racconto. Opinioni da Clown è anche il nuovo album di Giangilberto Monti (Egea Music/Warner, 2015), che riassume il suo percorso trentennale tra cantautorato e comicità. Carriera poco all’italiana e insolita nei suoi incroci artistici. Ne fanno fede due duetti con un trio di comici a lui vicini per amicizia e affinità: Giovanni Storti e Raul Cremona (La schedina) e Nino Formicola (Sei capace?), il Gaspare del surreale duo con il commissario Zuzzurro. E se l’album vede la partecipazione di molti musicisti dell’area torinese, nello spettacolo si ritrovano le passioni di Monti per la ricerca scenica, come per la regia di Ombretta Nai e le immagini a commento, tratte dai videomusicali che hanno accompagnato il percorso dell’album.
Giangilberto Monti, per gli amici GG, allievo di Dario Fo e Vito Molinari - storico regista televisivo - è anche scrittore, autore di pièces teatrali e radiofoniche, produttore discografico, studioso della canzone francese ed esperto della canzone umoristica italiana. Ha pubblicato dizionari e saggi per Garzanti, scritto per vari cabarettisti agli esordi, tra cui Aldo Baglio e Giovanni Storti (del trio Aldo, Giovanni e Giacomo), i Fichi d’India, pubblicato diversi album come cantautore, curato rassegne musicali e ideato spettacoli. Collabora da anni con la Radio Televisione della Svizzera Italiana (RSI), per la quale ha scritto e interpretato radiodrammi musicali – citiamo La Belle Époque della banda Bonnot (Prix Suisse 2004) – e ideato programmi sulla storia dello spettacolo, come Les Chansonniers (Rete Uno, 2014), in coppia con Jenny Alessi.
 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu